Cerca

Cinema: al via da domani 'Rendez-Vous', viaggio tra le novita' d'Oltralpe (6)

Spettacolo

0

(Adnkronos) - Non manca il cinema d'animazione. Direttamente dal celebre studio di Folimages il lungometraggio 'Une vie de chat' di Alain Gagnol e Jean-Loup Felicioli realizzato con oltre 6000 pastelli a cera acquerellabili che riproducono la magia delle notti parigine dove si aggira il simpatico gatto Dino. Animato con tecnica tradizionale, commentato da sax a sonorita' jazz, un film di animazione destinato a un ampio pubblico.

L'insolita coppia Re'mi Bezançon e Jean-Christophe Lie firma 'Zarafa', ancora cinema di animazione prodotto con tecniche tradizionali. Un road-movie che ripercorre il lunghissimo viaggio dal Sudan a Parigi, di un bambino e una giraffa con un susseguirsi di colpi di scena e di repentini cambi di ambientazione. Ancora cinema per bambini, e non solo, con 'La nouvelle guerre des boutons' di Christophe Barratier. Ispirato al classico di Louis Pergaud, e remake del film di Yann Samuell, racconta le avventure, i giochi e le battaglie dei bambini del villaggio di Longeverne, all'epoca della Francia occupata e della Repubblica di Vichy.

La Casa del Cinema ospita i due film di chiusura del festival che sono un omaggio a Carole Bouquet, madrina d'eccezione del Festival: 'Impardonnables', ultimo film di Andre' Te'chine', da rivedere in un omaggio al cinema del passato, 'Cet obscur objet du de'sir' di Luis Buñuel. Omaggio anche Ge'orges Melies con la proiezione della versione rimasterizzata del capolavoro 'Le Voyage dans la Lune', realizzato nel 1904. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media