Cerca

Lavitola: inchiesta Procura Napoli, un elicottero e denaro per carceri modello

Cronaca

0

Napoli, 16 apr. - (Adnkronos) - Un elicottero superlusso e denaro, in cambio dell'appalto da 176 milioni di dollari per la costruzione di quattro carceri modello, da erigere nella Repubblica di Panama. E' quanto emerge dalla ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli Dario Gallo consegnata stamattina dalla Guardia di finanza all'ex direttore del quotidiano 'L'Avanti', Valter Lavitola, costituitosi oggi all'aeroporto di Fiumicino a Roma. Per questa vicenda sono indagate altre quattro persone.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti della Procura di Napoli, Angelo Capriotti, quale responsabile e legale responsabile del consorzio Sve, partecipando in quota parte al Consorzio Svemark, e Paolo Passalacqua, responsabile e legale rappresentante della Precetti spa, societa' quest'ultima che aveva acquisito la licenza commerciale per la produzione di celle modulari dalla societa' Mark Usa e anch'essa partecipante in quota parte al consorzio Svemark, nella loro comune qualita' di partecipi al consorzio Svemark costituito per la progettazione e la costruzione di carceri modulari, avrebbero agito ''in concorso con Valter Lavitola, intermediario della complessiva operazione corruttiva fra privati e pubblici ufficiali panamensi". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media