Cerca

Cinema: al via da domani 'Rendez-Vous', viaggio tra le novita' d'Oltralpe (7)

Spettacolo

0

(Adnkronos) - L'Accademia di Francia a Roma - Villa Medici, presenta una vetrina del giovane cinema francese. Ancora film che hanno girato i festival d'Europa, premiati dalla critica, ma rimasti Oltralpe, senza arrivare al pubblico italiano. Opere prime, film inediti carichi di soggetti e stili innovativi confermano le tendenze di una nouvelle vague di registi emergenti, come Vale'rie Massadian, premio Pardo per la migliore opera prima al Festival di Locarno, Bruno Rolland che firma 'Le'a', la sua prima sceneggiatura assieme all'attrice Anne Azoulay, film rivelazione candidato al festival di Cannes, e l'attrice Estelle Larrivaz che si cimenta come regista con 'Le paradis des be'tes' affrontando un argomento tabu' come la violenza domestica con un registro originale che mescola i generi: dramma, favola e thriller.

L'Institut français - Centre Saint-Louis dedica un focus dedicato al talentuoso ed eccessivo Mathieu Kassovitz, attore, regista, autore e produttore. Ironia sfacciata, realismo pessimista, fantasia sfrenata. Il ritratto attraverso i film di uno degli artisti piu' contraddittori, provocatori e amati del cinema francese.

Al fine di accompagnare, promuovere e sostenere il cinema, il Festival rinnova il premio distribuzione per l'edizione 2012. Il riconoscimento, viene assegnato dal voto della giuria del pubblico, consiste nella produzione di una copia in versione originale, sottotitolata in italiano, da immettere sul circuito cinematografico nazionale. Per l'edizione 2012, il presidente di giuria e' Gloria Satta, critica, giornalista, firma storica del 'Messaggero'. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media