Cerca

Universita': in Toscana Regione e atenei fanno squadra per orientamento (10)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Dal canto suo il rettore Massimo Vedovelli evidenzia ''la svolta rappresentata dall'orientamento rispetto al modello tradizionale della promozione: l'orientamento, infatti, fa incontrare e dialogare le Universita' e i pubblici potenziali in una comunicazione bi-direzionale che fa conoscere meglio ai futuri studenti l'offerta formativa degli atenei e agli atenei le esigenze, sempre nuove, degli studenti''. Il progetto regionale, prosegue Vedovelli, ''e' un ulteriore sviluppo di un modo piu' serio e attento di mettere a contatto universita' e scuola''.

Per Maria Chiara Carrozza ''avviare contatti, fare sistema e valorizzare l'esperienza nel campo della formazione e della ricerca sono ormai una necessita', oltre che una grande opportunita' per le universita' toscane che, grazie al coordinamento della Regione, possono presentare la loro offerta in maniera congiunta''. Il direttore del Sant'Anna annuncia l'intenzione promuovere, dopo quelle gia' realizzate e in parallelo alla Scuola estiva, ''altre giornate 'intensive', sempre su temi precisi e sempre facendo orientamento grazie all'illustrazione delle attivita' di ricerca condotte negli Istituti''. Per Marco Moretti ''l'Azienda Dsu ha un interesse particolare all'orientamento perche' e' proprio grazie a un serio orientamento che si puo' diminuire il tasso di abbandono, fenomeno che purtroppo investe gli studenti del primo anno molti dei quali borsisti''. Il contributo dell'Azienda al ''Tuo'' e' prevalentemente di natura organizzativa consistendo anche nella messa a disposizione di mense e alloggi, nelle residenze universitarie, per i soggiorni estivi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media