Cerca

Cucinelli: ad, nessuna seconda linea, no a posizionamenti piu' bassi

Finanza

0

Milano, 16 apr. (Adnkronos) - Nessuna seconda linea meno costosa rispetto alla prima. Nessuna volonta' di un posizionamento piu' basso di mercato, ne' altro che non sia abbigliamento di lusso, core della produzione. Lo conferma Brunello Cucinelli, presidente e ad dell'omonima maison della moda italiana, prossima alla quotazione a Piazza Affari (il 3 maggio).

"Un unico brand - ribadisce Cucinelli - prodotto soltanto in Italia, con un alto tasso di artigianalita'. Non abbiamo alcuna idea di posizionarci piu' in basso". Anche per quanto riguarda profumi e accessori, "e' vero che incidono generalmente per il 15%, ma noi siamo e vogliamo restare un'azienda di pret-a-porter italiano di lusso". Anche una linea bambino non e' contemplata: "e' un altro lavoro" dice Cucinelli.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media