Cerca

Norvegia: processo Breivik, in aula telefonata di aiuto dall'isola di Utoya

Esteri

0

Oslo, 16 apr. (Adnkronos/dpa)- Nell'aula del processo Breivik e' stata fatta ascoltare questo pomeriggio la registrazione della telefonata ai servizi di emergenza di una ragazza che si era nascosta in un bagno mentre veniva compiuto il massacro sull'isola. Sono state anche diffuse le registrazioni di due telefonate ai servizi di emergenza fatte da Anders Behring Breivik mentre stava compiendo il massacro nel campo estivo laburista. In precedenza era stato mostrato un filmato delle telecamere di sorveglianza che mostrava l'esplosione della bomba a Oslo. Filmati e registrazioni non sono stati diffusi in televisione.

Il procuratore Svein Holden ha descritto in aula i movimenti dell'imputato sull'isola di Utoya, elencando i nomi dei 69 morti e i 33 feriti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media