Cerca

Vino: da Winenews arriva la classifica dei migliori portali di enologia (7)

Economia

0

(Adnkronos) - Ma anche l'investimento di tempo e risorse umane sui social network, sempre piu' utilizzati nel mondo: Facebook conta piu' di 850 milioni di utenti, Twitter ha superato i 500 milioni, YouTube e' il sito n. 3 del pianeta per visite giornaliere dopo Google e lo stesso Facebook, e LinkedIn ha gia' passato la soglia dei 100 milioni di profili registrati. E, cosi', come conferma anche un sondaggio di ''OperaWine'' (www.operawine.it), l'80% della cantine italiane al top utilizza in qualche modo il web 2.0 per il proprio business, e quel 20% che ancora non lo fa, in ogni caso, prevede di farlo nel 2012.

Il social network piu' gettonato e' Facebook, utilizzato dal 70% dei produttori per interagire con il pubblico di internet di tutto il mondo, fatto soprattutto di giovani, ma non solo. Poi viene Twitter (55%) seguito a pari merito da YouTube e dai ''blog'', utilizzati dal 35% delle cantine. E anche l'e-commerce delle cantine italiane, anche se rimane una nicchia, e' sempre piu' presente nei siti aziendali, frutto anche di una tendenza che vede l'acquisto di vino direttamente in cantina crescere costantemente, e di cui il web rappresenta la ''virtualizzazione''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media