Cerca

Sardegna: i lavori della Commissioni del Consiglio regionale

Cronaca

0

Cagliari, 16 apr. - (Adnkronos) - Da domani, martedi' 17 aprile, riprende il lavoro delle Commissioni del Consiglio regionale della Sardegna. La Prima, Autonomia, estesa ai presidenti dei gruppi consiliari, e' stata convocata per le 10. All'esame dell'organismo l'Ordine del giorno n. 41 (Legge statutaria elettorale e sulla forma di governo). I lavori proseguiranno anche nel pomeriggio.

La Seconda, Politiche comunitarie, si riunisce alle 16,30. All'ordine del giorno il DL 307 ''Legge europea 2010'' e la Consultazione pubblica della commissione europea sulle norme in materia di aiuti di Stato a finalita' regionale 2014 - 2020. La Terza, Bilancio, e' stata convocata alle 17 per l'esame della Tabella E allegata alla legge finanziaria 2012 (Pagamenti prioritari ai fini del patto di stabilita'), del PL 373 (Modifiche alla legge regionale 15 marzo 2012 n. 6 , legge finanziaria 2012), del PL 374 (Modifica all'articolo 1, comma 16, e alla tabella E della legge regionale 15 marzo 2012, legge finanziaria 2012).

Nella giornata di mercoledi' si riuniscono la Quinta, la Sesta, la Settima, l'Ottava e la Commissione d'inchiesta sulla mancata applicazione delle leggi regionali. La Quinta, Agricoltura, alle 10,30 sentira' in audizione l'assessore regionale all'Agricoltura sulla situazione delle societa' bonifiche sarde, sul testo unificato in materia di pesca, sullo stato di attuazione del Psr 2007-2013, sullo Stato di attuazione della legge regionale 1/2010 Norme per la promozione della qualita' dei prodotti della Sardegna, della concorrenza e della tutela ambientale e modifiche alla legge regionale 23 giugno 1998, n. 18, nuove norme per l'esercizio dell'agriturismo e del turismo rurale, sulla chimica verde, sulla situazione del riordino fondiario, sulla mancata movimentazione dei suini. I lavori proseguiranno anche nel pomeriggio dalle 16,30. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media