Cerca

Expo 2015: blog, successo per il 70% milanesi, 26,6% teme infiltrazioni

Economia

0

Milano, 16 apr. (Adnkronos) - Cresce l'ottimismo per Expo 2015, ma resta alto il timore di rischi legati alle infiltrazioni criminali. E' quanto emerge da una analisi effettuata su oltre 4.100 opinioni apparse su Twitter e blog a febbraio 2012 e dedicate al tema dell'Esposizione Universale. La ricerca e' stata svolta dalla Camera di Commercio di Milano in collaborazione con Voices from the Blogs (http://voicesfromtheblogs.com), osservatorio permanente dell'Universita' degli Studi di Milano che si occupa di analizzare cio' che si dice e si discute in rete.

Secondo i dati della ricerca oltre il 70% dei post milanesi che trattano di Expo 2015 e' fiducioso sul suo successo (rispetto al 57% di inizio settembre 2011: +15%), un dato decisamente superiore anche al dato italiano (fermo al 59%). Per il 78,1% , l'evento rappresenta una opportunita' per la citta', un 21,9% considera invece la sfida difficile da gestire. Expo 2015 viene soprattutto associata al lavoro (12,8%), al turismo (12,6%), alle opportunita' per business (10,6%), ma anche alle infrastrutture (7,8%) e all'ecologia (7,2%).

Non solo, pero'. Il rischio di infiltrazioni criminali rimane una costante, che preoccupa di piu' i milanesi (26,6%: una percentuale in crescita rispetto a settembre 2011) che gli italiani (19,5%), cosi' come il rischio di cementificazione (nel 7,1% dei casi). Ma su una cosa sia i post milanesi e italiani concordano: per il successo di Expo 2015 occorre puntare soprattutto su eventi culturali (per il 41,2% dei milanesi e per il 37,4% degli italiani) nonche' sull'ambiente (per il 16,6% dei milanesi e per il 16,8% degli italiani) e nel rendere Milano una citta' a misura d'uomo (nel 14,9% dei casi tra i milanesi e nel 17,4% tra gli italiani). Il 12,5% ritiene importante proprio puntare su internet e sui possibili servizi che si possono creare nella rete. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media