Cerca

Natale di Roma: Alemanno, 21 aprile sara' giornata dell'orgoglio capitolino

Cronaca

0

Roma, 16 apr. (Adnkronos) - "Sara' una giornata dell'orgoglio romano sotto il segno della sobrieta', della gioia di vivere in nome dell'identita' della nostra citta'". E' quanto ha dichiarato oggi il sindaco di Roma Gianni Alemanno presentando in Campidoglio, accanto all'assessore alle politiche culturali Pino Gasperini, al presidente della commissione cultura di Roma Capitale Federico Mollicone, le celebrazioni del 21 aprile, 2.765° Natale di Roma. Nella sala delle Bandiere, tra gli altri, Ennio Morricone con il figlio Andrea, Elena Bonelli, Maurizio Battista, Lando Fiorini, Pino Insegno.

"In questi ultimi mesi si e' parlato molto di Roma -ha aggiunto Alemanno- l'emergenza neve, la sconfitta della candidatura della nostra citta' alle Olimpiadi del 2020. Gli attacchi della Lega. 'Roma ladrona'? -ha ricordato ancora il sindaco- credo che la Lega abbia dato proprio il peggio. Ma adesso ha smesso e abbiamo fatto un passo in avanti. E' passato pero' il secondo decreto legislativo su Roma Capitale -ha ricordato ancora- lo sia aspettava dall'Unita' d'Italia. Oggi, in piena crisi, la nostra citta' ha bisogno di tutto il nostro orgoglio e di tutta la nostra energia".

Riguardo alle tre giornate di manifestazioni (52 associazioni, 12 Paesi, 1.800 rievocatori) il sindaco di Roma ha poi precisato: "anticipo una delle vostre possibili domande. Quanto e' costata la manifestazione? Solo 500mila euro. Ma finanziata da sponsor privati. Nessun soldo dalle casse pubbliche e soprattutto dalle tasche dei cittadini". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media