Cerca

Napoli: vicesindaco, lavoro per 'Smart City' e' giusta direzione

Cronaca

0

Napoli, 16 apr. - (Adnkronos) - ''La partecipazione del ministro Profumo al convegno sulle Smart City, che si terra' oggi a Napoli, conferma che l'amministrazione cittadina, impegnata da mesi nel progetto, sta andando nella giusta direzione sul tema delle sostenibilita', della mobilita' e dell'innovazione tecnologica come nuovo modello da seguire per lo sviluppo della nostra citta'''. Lo afferma in una nota il vicesindaco di Napoli Tommaso Sodano.

''Per 'Napoli citta' Smart' il Comune e' gia' a lavoro da tempo - spiega Sodano - con una delibera datata 8 marzo l'amministrazione ha dato il via libera all'associazione 'Napoli Smart City' e il 3 aprile scorso, a palazzo San Giacomo, le associazioni delle piccole e medie imprese, i grandi gruppi imprenditoriali, tutte le universita' del territorio, il Cnr, l'enea, l'istituto di vulcanologia, si sono dati appuntamento per studiare progetti e idee per candidare Napoli a capitale europea 'Smart'. Ormai il tempo sta per terminare entro il 30 aprile, data di scadenza del bando, l'amministrazione, insieme a tutti i soggetti coinvolti in questi mesi, selezionera' i progetti e le idee da mettere in campo per riuscire a far entrare Napoli tra le 30 citta' piu' 'smart' d'Europa".

"Infine - conclude il vicesindaco - come amministrazione ci auguriamo che per la programmazione dei fondi comunitari si dia sempre piu' priorita' agli aspetti della sostenibilta' ambientale, riconoscendo la centralita' delle amministrazioni cittadine''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media