Cerca

Roma: Nanni (Pd), regole anche per camion bar e banchetti che umiliano area archeologica

Cronaca

0

Roma, 16 apr. (Adnkronos) - ''Liberare tutta la zona dei Fori imperiali e delle via adiacenti dalla quotidiana sagra della porchetta all'ombra del Colosseo impone una nuova e immediata regolamentazione supporata da norme certe''. E' quanto dichiarato dal consigliere del Pd capitolino Dario Nanni, membro della commissione cultura del Comune di Roma, che chiede ''decoro non solo per il Colosseo ma per tutta l'area archeologica centrale''.

''E' l'unica soluzione cui Mibac e Campidoglio debbono lavorare per preservare un patrimonio archeologico inestimabile dal degrado - spiega - Il problema non sono solo i centurioni, anzi costoro come afferma il prof. Carandini potrebbero essere inseriti in un progetto culturale controllato da esperti in un progetto di rievocazione della vita ordinaria dell'epoca imperiale e dei 'ludus magnum'. Invece a minare il prestigio e l'immagine di un patrimonio universale dell'umanita' sono pochi furbi riconducibili a decine di istallazioni mobili che impattano gravemente con il Colosseo e tutta l'area monumentale centrale. Camion-bar , banchetti di gadget e vestiario ed altre improvvisate installazioni hanno trasformato tutta l'area archeologica centrale in un Caravanserraglio, vantaggio esclusivo di pochi privilegiati''.

''Se il Sindaco e il Mibac vogliono fare sul serio allora si delimiti un perimetro di rispetto comprendente piazza Venezia , Fori imperiali, via di San Gregorio, via Petroselli e via del Circo Massimo - conclude - Al di fuori di questi confini si potranno riposizionare coloro che hanno diritto ad esercitare l'ambulantato. Il decoro della citta' storica non puo' limitarsi solo alla presenza o meno dei centurioni sotto il Colosseo''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media