Cerca

Calabria: Consiglio regionale sull'ambiente, 'lo sviluppo passa dal mare'

Cronaca

0

Reggio Calabria, 16 apr. - (Adnkronos) - ''Lo sviluppo della Calabria passa dal mare, uno dei beni piu' preziosi che la nostra regione possiede''. Lo ha affermato l'assessore regionale all'Ambiente, Francesco Pugliano, nel corso del suo intervento durante la seduta del consiglio regionale dedicata al tema dell'ambiente, della depurazione e della difesa del mare.

''C'e' bisogno di una stagione di concertazione istituzionale, un vero e proprio patto tra i calabresi per promuovere - ha proseguito l'assessore - una nuova cultura e coscienza ambientalista. Occorre imprimere un'inversione di tendenza nel settore e il presidente Scopelliti ha fortemente voluto un coinvolgimento dei sindaci della Calabria per una condivisione degli obiettivi ed una responsabilizzazione maggiore a tutti i livelli per colmare il ritardo nel settore ambientale".

"Oltre al 'disordine' normativo - ha sostenuto ancora Pugliano - che ha impedito finora una programmazione ordinaria degli interventi, dobbiamo affrontare criticita' significative come quelle infrastrutturali, gestionali e culturali. Dal 2008, infatti, gli interventi non hanno avuto una bussola, mentre la nostra amministrazione dal 2010 ha iniziato a perseguire un progetto di pianificazione ascoltando il territorio, le segnalazioni che giungono dalle periferie e in particolare dagli ambiti territoriali ottimali''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media