Cerca

Incidenti: Caritas Roma, morte L? Quye'n grave lutto per Chiesa e volontariato

Cronaca

0

Roma, 16 apr. (Adnkronos) - "La scomparsa di Le' Quye'n Ngo' Ði'nh, responsabile dell'Area Immigrati della Caritas diocesana di Roma, avvenuta stamani a seguito di un tragico incidente stradale, e' un grave lutto che ha colpito la Chiesa di Roma e tutto il mondo del volontariato e della solidarieta'. Sconcerto, smarrimento e un sentimento di profondo dolore sono nell'animo di tutti gli operatori e i volontari della Caritas romana". E' questo il commento di Enrico Feroci, direttore della Caritas diocesana di Roma, alla notizia della scomparsa di Le' Quye'n Ngo' Ði'nh, avvenuta stamani in seguito ad un incidente stradale.

''L? Quye'n e' stata un esempio - prosegue Feroci - La sua opera a favore degli ultimi e dei poveri, che per tanti anni ha svolto con entusiasmo e fede, e' stata per noi un motivo di crescita umana e professionale. Sapeva coniugare le sue doti umane, l'esperienza che le derivava dall'essere una rifugiata, a una profonda fede in Dio e un radicato rispetto per l'uomo. Con i suoi consigli e il lavoro infaticabile sapeva ricordarci sempre che la nostra opera e' per i poveri e gli svantaggiati. Siamo vicini alla sua famiglia e alla comunita' parrocchiale di San Gregorio Barbarigo, dove con assiduita' L? Quye'n partecipava all''Eucarestia domenicale'".

"Nata a Saigon il 26 luglio 1959 - fa sapere la Caritas di Roma in una nota - L? Quye'n Ngo' ?i'nh era arrivata in Italia con lo status di rifugiata nel 1990. Dal dicembre 1992 al novembre 1996 era stata responsabile del Centro ascolto stranieri della Caritas romana, uno degli osservatori piu' ampi e strutturati sull'immigrazione nell'ambito del volontariato in Italia, con oltre 200 mila dossier di cittadini stranieri registrati dal 1981 in rappresentanza di circa 150 Paesi". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media