Cerca

Pesca: firmato a Grosseto contratto per nascita del Gac 'Costa di Toscana' (2)

Economia

0

(Adnkronos) - ''Il Gac - commenta Gianfranco Chelini, assessore all'Economia del Mare della Provincia di Grosseto - e' un esempio virtuoso di clusting pubblico privato, strategico per un utilizzo coerente delle risorse comunitarie, in due settori che hanno bisogno di sostegno. La crisi, infatti, non ha risparmiato l'acquacoltura e la pesca, che tra l'altro, e' in difficolta' da oltre 10 anni, per una concomitanza di fattori. Sara' importante la performance di spesa per candidarci negli anni successivi a prendere piu' risorse''.

''Per la prima volta - ha dichiarato Domenico Ceccotti, assessore alla pianificazione rurale della Provincia di Massa Carrara - siamo riusciti a creare un organismo unico che racchiude tutta la Costa Toscana. La sfida non e' piu' tra singoli territori. Questo avviene in settori strategici come la pesca e l'acquacoltura, in costante evoluzione dal punto di vista occupazionale''.

''Settori - ha aggiunto Paolo Pacini, assessore all'Agricoltura della Provincia di Livorno - che fanno parte dell'identita' dei nostri territori dal punto di vista culturale ed economico e che possiamo far crescere puntando sulla qualita' degli interventi''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media