Cerca

Incidenti: scontro su Pontina, Alemanno scrive a mons. Feroci

Cronaca

0

Roma, 16 apr. (Adnkronos) - Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha scritto oggi al direttore della Caritas diocesana di Roma, Rev. mo Mons. Enrico Feroci, per esprimere il proprio cordoglio e porgere le condoglianze della Giunta capitolina per la morte di Le Quyen Ngo Dinh.

''Ho appreso della tragica scomparsa di Le Quyen Ngo Dinh, responsabile dell'area immigrati della Caritas diocesana di Roma - scrive Alemanno - Una notizia che mi addolora e che colpisce tutta la nostra citta' per la quale Le Quyen ha sempre lavorato con professionalita' e dedizione, contribuendo a fare in modo che la nostra citta' potesse essere piu' accogliente e solidale per quanti arrivano da altre nazioni. La vogliamo ricordare a lavoro, sempre presente, disponibile e attenta al dialogo con le istituzioni verso le quali ha sempre portato come priorita' il bene delle persone immigrate e i loro diritti''.

''Negli ultimi giorni la Caritas di Roma e' stata messa a dura prova con la scomparsa di Suor Maria delle Neve ed oggi di Le Quyen. Per questo motivo mi sembra doveroso testimoniarti la nostra vicinanza, amicizia e riconoscenza e quella dell'intera citta' di Roma. Ti prego di volere accettare a nome mio e della Giunta capitolina le piu' sentite condoglianze e porta ai familiari di Le Quyen e a tutti collaboratori della Caritas diocesana i miei piu' affettuosi saluti in un momento triste e di profondo dolore'', conclude il sindaco.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media