Cerca

Morosini: medico legale, causa morte non e' macroscopicamente evidente

Sport

0

Roma, 16 apr. (Adnkronos Salute) - La causa della morte di Piermario Morosini, il calciatore del Livorno deceduto sabato scorso allo stadio Adriatico di Pescara, "non e' macroscopicamente evidente". A riferirlo all'Adnkronos Salute e' Cristian D'Ovidio, medico legale dell'Universita' di Chieti-Pescara, che ha effettuato l'esame autoptico sullo sfortunato calciatore 25enne.

Anche se l'esperto non si sbilancia, come causa del decesso sembrerebbe pero' escluso l'aneurisma. In quel caso infatti sarebbero emersi segni evidenti, come ad esempio un'emorragia. Comunque, assicura D'Ovidio, "non lasceremo nulla di intentato. Indagheremo ad ampio raggio".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media