Cerca

Torino: 60 kg di hashish nascosti sotto prodotti magrebini, due arresti

Cronaca

0

Torino, 16 apr. - (Adnkronos) - La Polizia ha bloccato al casello autostradale di Salbertrand (Torino), sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia due fratelli marocchini di 48 e 28 anni con 60 kg di hashish nascosto nell'auto. I due arrivavano dal confine francese e avevano nascosto la droga, suddivisa in panetti da un kg, nel sedile posteriore sotto olio, olive, pane ed altri prodotti tipici magrebini.

I due trafficanti sono stati arrestati. Con loro viaggiavano anche la madre 72enne e una connazionale di 30 anni verso le quali non sono stati presi provvedimenti perche' gli agenti hanno accertato che erano estranee ai fatti ed erano state fatte salire a bordo con l'intento di confondere le forze dell'ordine in caso di controlli.

Secondo gli investigatori lo stupefacente sequestrato ha un valore all'ingrosso di circa 300mila euro, ma una volta commercializzato dai piccoli spacciatori nella ''piazza'' torinese e venduto in barrette avrebbe raddoppiato il suo valore.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media