Cerca

Vela: prefetto Napoli rivolge apprezzamento a forze di polizia

Cronaca

0

Napoli, 16 apr. (Adnkronos) - Al termine della sessione di apertura della stagione 2012 dell'America's World series svolta a Napoli dal 7 al 15 aprile il prefetto di Napoli Andrea De Martino ha rivolto un forte apprezzamento al questore Luigi Merolla per la capacita' e la professionalita' dimostrate ancora una volta nella direzione tecnico-operativa dei servizi di ordine e sicurezza pubblica.

"E' anche grazie alla qualificata intensa opera che Napoli e' riuscita a rappresentare agli occhi del mondo un'immagine di citta' sicura ed accogliente -ha detto il prefetto De Martino- all'altezza di eventi internazionali con forte richiamo di pubblico e mediatico. Centinaia di migliaia di visitatori hanno potuto partecipare a questa grande festa di sport vivendo serenamente i vari momenti della manifestazione. Nella settimana dell'America's cup sono stati impegnati ogni giorno 450 tra uomini e donne delle forze di polizia nei servizi a terra e oltre 70 a mare. Sono state controllate piu' di 7 mila persone ed oltre 2 mila euto. Piu' di 300 tra persone arrestate e denunciate in stato di liberta'''.

Dal 7 al 15 aprile nelle aree interessate dalla manifestazione sportiva e dal flusso di visitatori sono diminuiti allo stesso periodo del 2011 i reati che destano maggiore allarme sociale. Furti e rapine in particolare hanno subito un calo del 20%. Dato ancora piu' significativo se si considera che la manifestazione velica si e'svolta in coincidenza con le festivita' pasquale perido nel quale tradizionlamente si registra un'impennata di reati predatori a causa dell'incremento dei flussi turistici.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media