Cerca

Genova: Musso, occorre liberare citta' da sistema potere

Politica

0

Genova, 16 apr. - (Adnkronos) - "La vicenda del collegio San Giovanni, per come si sta prefigurando, assume dei contorni clamorosi'', dichiara Enrico Musso, candidato sindaco di Genova con una lista civica, commentando la vicenda della gestione del patrimonio immobiliare della fondazione che ha come missione l'assistenza agi orfani e ai ragazzi disagiati.

''Atti sospetti di compravendita di immobili in pieno centro citta' - aggiunge Musso - hanno avuto come beneficiari persone e cooperative riconducibili, stando alle notizie di stampa, alla maggioranza uscente e quindi alla stessa che si sta ricandidando alla guida di Palazzo Tursi. E' ora di dire basta. Vanno accesi i fari su una gestione poco chiara, nata all'ombra di un sistema di amicizie che da anni denunciamo come autentica caratteristiche del sistema di potere genovese. Si tratta - conclude Enrico Musso - di portare alla luce tutti i risvolti di questo sperpero di denaro pubblico, che riguarda un patrimonio di 16 milioni di euro. Oltre al danno per l'ente pubblico per il caso specifico vi e' il timore reale che altre fondazioni abbiano seguito un analoga condotta, e che quanto sta emergendo sia solo la punta dell'iceberg. I genovesi giudichino se sprechi e malaffare sono quel che attendono dal futuro o se vogliono cogliere l'occasione per liberare Genova dal nuovo - vecchio sistema di potere''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media