Cerca

Mafia: arresti Palermo, Dda informera' Viminale per scioglimento Comune Misilmeri

Cronaca

0

Palermo, 17 apr.- (Adnkronos) - La Procura distrettuale antimafia di Palermo informera' il ministero dell'Interno per le valutazioni di sua competenza sull'eventuale scioglimento degli organi elettivi dell'amministrazione comunale di Misilmeri (Palermo) per infilitrazioni mafiose. La decisione e' stata presa in seguito all'inchiesta 'Sisma' che all'alba di oggi ha portato all'emissione di cinque ordinanze di custodia cautelare tra cui un consigliere di circoscrizione mentre il presidente del Consiglio comunale di Misilmeri, Giuseppe Cimo' risulta indagato.

Il mandamento di Misilmeri, secondo gli investigatori condizionava gli assetti politici del Comune e aveva favorito l'elezione del Presidente del Consiglio coumunale Cimo' e di altri consiglieri. Tra le attivita' economiche direttamente riconducibili al clan, anche interessi illeciti nella gestione del ciclo dei rifiuti, con quella che viene definita una "massiccia penetrazione" all'interno del Coinres, (Consorzio per la raccolta dei rifiuti tra 22 Comuni dell'Ato 4) e delle amministrazioni comunali interne allo stesso consorzio.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media