Cerca

Usa: Senato, repubblicani bloccano la tassa ai milionari

Esteri

0

Washington, 17 apr. (Adnkronos/Washington Post) - I repubblicani hanno bloccato al Senato la discussione della "Buffett rule", la legge che dovrebbe imporre un'imposta minima del 30% per tutti i redditi superiori al milione di dollari. Come era scontato, i democratici, che hanno una ristretta maggioranza al Senato, non sono riusciti ad ottenere i 60 voti necessari a far andare avanti la misura senza incorrere nel filibuster, l'ostruizionismo ad oltranza.

Anche se la bocciatura al Congresso era scontata, i democratici e Barack Obama hanno insistito nei giorni scorsi sulla misura, segnalando come questa diventera' uno dei cavalli di battaglia della prossima campagna elettorale. Anche perche' un recente sondaggio mostra come il 60% degli americani sia d'accordo a tassare di piu' i ricchi.

Dopo il voto al Senato, Obama e' cosi' tornato ad accusare i repubblicani di "aver difeso ancora una volta gli sgravi fiscali di pochi ricchi facendo pagare la classe media".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media