Cerca

Mafia: arresti Palermo, ricostruita estorsione a nota sala ricevimenti

Cronaca

0

Palermo, 17 apr.- (Adnkronos) - C'era anche la nota sala ricevimenti 'Villa Fabiana' di Bagheria (Palermo) nel mirino di Cosa nostra che imponeva il pizzo ai gestori. Il retroscena emerge dall'operazione antimafia che all'alba di oggi ha portato all'emissione di cinque ordinanze di custodia cautelare, anche se il manca all'appello uno degli indagati perche' latitante in Sudafrica. Nel corso delle indagini e' stata ricostruita un'estorsione ai danni della sala ricevimenti, "Villa Fabiana". A imporre il 'pizzo', sarebbe stata la cosca di Villabate, capeggiata da Antonino Messicati Vitale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media