Cerca

Sanita': Zaia, grazie alle Fiamme Gialle per tempestivo intervento

Cronaca

0

Venezia, 17 apr. (Adnkronos) - ''Ringrazio la Guardia di Finanza di Venezia per un'operazione di grande importanza, che sta portando alla luce elementi preziosi per impedire che la Regione potesse diventare vittima di attivita' illecite potenzialmente foriere di un importante danno economico in un settore tanto delicato come quello delle assicurazioni della sanita'. Un nuovo importante tassello di una collaborazione tra Regione e forze dell'ordine gia' ottima, che intendiamo potenziare ulteriormente''. Lo sottolinea il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia in relazione alle indagini delle Fiamme Gialle riguardanti la societa' assicuratrice che, unica partecipante, si era aggiudicata l'appalto per le coperture assicurative delle Ullss venete.

''Anche noi - sottolinea il presidente - avevamo avuto subito dei sospetti, tanto che il mio assessore alla sanita', gia' il 5 dicembre 2011, aveva molto opportunamente attivato il servizio ispettivo regionale specifico per il settore della sanita' e del sociale, chiedendo un'attenta verifica di alcune criticita' che erano emerse''.

''Attendiamo con fiducia l'esito finale del lavoro della Guardia di Finanza e della magistratura veneziana - conclude il governatore - ribadendo la nostra totale disponibilita' a collaborare mettendo a disposizione degli inquirenti tutte le informazioni ed i documenti eventualmente ritenuti utili''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media