Cerca

Sanita': sospetti su gara d'appalto in Veneto, Gdf sequestra documentazione

Cronaca

0

Venezia, 17 apr. (Adnkronos) - Gli uomini della Guardia di Finanza di Venezia hanno sequestrato la documentazione relativa ad una gara d'appalto per l'aggiudicazione della copertura assicurativa del Servizio Sanitario Regionale del Veneto. In questo modo e' stata evitata l'assegnazione di un premio assicurativo pari a 76 mln di euro da parte dell'ente pubblico ad una societa', con base operativa in Romania, ma riconducibile a soggetti italiani che potrebbero avere dei legami con alcuni clan della camorra.

Gli uomini del Gico di Venezia sono intervenuti presso la Regione Veneto e hanno posto in atto il sequestro di tutta la documentazione relativa alla gara d'appalto, allo scopo di approfondire l'esistenza di possibili condotte illecite. Sequestrata inoltre presso la sede fiscale della societa' rumena documentazione inerente gare d'appalto con Enti pubblici dell'intero territorio nazionale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media