Cerca

Roma: Alemanno, centurioni? Servono regole severe su aree e numero

Cronaca

0

Roma, 17 apr. - (Adnkronos) - "Abbiamo gia' detto, riguardo ai centurioni, che c'e' un problema di regole che se i centurioni accettano allora si puo' trovare una soluzione". Lo ha affermato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, in merito alla questione della regolarizzazione dei centurioni, al termine dell'incontro con l'Emiro del Qatar, lo sceicco Hamad Bin Khalifa Al Thani.

''Se i centurioni accettano delle regole molto rigide ci puo' essere un confronto -ha detto Alemanno- Loro sono disponibili al patentino ma non alla limitazione delle aree, perche' non vogliamo che stiano a ridosso dei monumenti. Stiamo cercando di trovare un accordo e ho detto con chiarezza - ha ribadito il Sindaco - che se non si trova saremo obbligati ad eliminare tale presenza".

Per il sindaco e' inoltre necessario fermare la "proliferazione di questi centurioni che fino a pochi anni fa erano 15 ed ora sono 60 e c'e' il rischio che aumentino in maniera incontrollata. Servono, perocio', delle regole severe che se non saranno accettate ci porteranno ad avere un atteggiamento molto rigido''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media