Cerca

Cagliari: ubriaco tampona auto e travolge cartelli, arrestato per resistenza

Cronaca

0

Cagliari, 17 apr. - (Adnkronos) - Resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Con queste accuse la polizia di Cagliari ha arrestato nel corso della notte Kulvinder Singh Karn Babrah, 31enne indiano. Intorno alle 23,40 e' giunta al 113 una richiesta d'intervento per un incidente stradale provocato da un furgone Fiat Scudo che aveva tamponato una Bmw ferma al semaforo di via Sonnino e, senza prestare soccorso agli occupanti, si dava a precipitosa fuga. Dopo poco il furgone e' stato segnalato in via Liguria, diretto verso la via Baccaredda, mentre travolgeva la cartellonistica stradale e danneggiando dei marciapiedi, per poi fermarsi a ridosso di un cancello in via Petrarca angolo via Dante dopo avere probabilmente rotto la coppa dell'olio.

Gli Agenti di due Volanti hanno raggiunto il furgone e identificato i tre occupanti, in particolare l'autista che, ubriaco, all'arrivo della Polizia Stradale, benche' informato delle conseguenze, si e' rifiutato di sottoporsi al test alcoli metrico. Babrah, non nuovo ad episodi analoghi di violazione del Codice della Strada, si e' scagliato contro un poliziotto in quanto non trovava il suo ''turbante'' a suo dire vitale per la sua religione.

Informato che all'atto del controllo non lo indossava, l'Indiano inveiva ancora e spostatosi sul retro dell'auto di servizio, colpiva il mezzo ripetutamente a calci danneggiandolo; agli Agenti non rimaneva quindi che intervenire per bloccare l'uomo che, nella colluttazione, riportava una leggera ferita al sopraciglio per la quale rifiutava le cure. L'indiano e' stato quindi arrestato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media