Cerca

Borsa: europee in rialzo con dati macro e asta Spagna, Milano +2,13%

Finanza

0

Milano, 17 apr. - (Adnkronos) - Borse europee in buon rialzo a meta' seduta sui dati dell'indice tedesco Zew e sull'esito dell'asta spagnola di titoli di Stato. Dopo un avvio contrastato, con la piazza milanese in flessione di quasi mezzo punto percentuale, le borse europee hanno preso slancio lungo tutto l'arco della mattinata. Sul fronte macroeconomico l'indice Zew, che misura il clima di fiducia nell'economia da parte delle imprese tedesche, e' risultato ad aprile inaspettatamente positivo, salito a 23,4 punti dai 22,3 di marzo, contro le stime che lo indicavano a 19. Si tratta del quinto rialzo consecutivo.

Sul fronte governativo l'asta da 3 miliardi di euro di titoli di Stato spagnoli a breve termine ha dato un esito positivo. Il rendimento medio sul titolo a 18 mesi e' salito al 3,11% dall'1,71% dell'ultima emissione, mentre quello a 12 mesi ha registrato un rendimento del 2,623%, dal precedente 1,418%, e con una buona domanda. Anche il rendimento sui Bonos decennali e' tornato sotto il 6%. In Italia lo spread fra Btp e Bund decennali e' rimasto stabilmente sopra quota 370 punti.

A meta' seduta Londra segna un rialzo dello 0,86%, Francoforte dell'1,23% e Parigi dell'1,44%. Madrid, dopo il risultato dell'asta, guadagna lo 0,80%. Piazza Affari si aggiudica la maglia rosa in Europa, con il Ftse Mib in progresso del 2,13% a 14.717 punti. Il listino principale di Milano e' trainato dalla corsa del comparto bancario, in recupero dopo i forti cali delle ultime sedute. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media