Cerca

Animali: Cochi e De Priamo (Pdl), Roma dice basta a mattanza cani in Ucraina (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - "Roma e' vicina agli animali, li tutela, e da sempre si impegna per il loro benessere con interventi mirati - spiega De Priamo - a partire dalle campagne di adozione e contro l'abbandono. Non siamo disposti a tollerare che si prosegua in questa direzione. Le associazioni animaliste hanno gia' previsto una manifestazione per ribadire il nostro deciso no a questa mattanza incomprensibile e inconcepibile".

Entrambi i consiglieri hanno poi preso le distanze dalle parole della consigliere aggiunta Tetyana Kuzyk: "Spiace - concludono Cochi e De Priamo - che abbia fatto parallelismi tra Roma, dove sosteniamo costi per la tutela e la difesa della salute e del benessere degli animali in ossequio a quanto disposto dalle leggi nazionali, e l'Ucraina: stigmatizziamo simili paragoni che davvero non stanno ne' in cielo ne' in terra. Siamo certi che il consigliere Kuzyk chiarira' il senso delle sue parole".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media