Cerca

Mafia: La Mantia (Giovane Italia), liste 'Coca Cola' piu' esposte a rischi

Politica

0

Palermo, 17 apr.- (Adnkronos) - "L'arresto del candidato della lista civica collegata a Marianna Caronia dimostra come le cosiddette 'liste Coca-cola', cosi' definite recentemente da Angelino Alfano, sono piu' esposte al rischio di infiltrazioni mafiose in quanto non hanno alcun radicamento nel territorio e pur di essere competitive, rispetto ai partiti piu' organizzati, sono pronte ad ospitare chiunque senza un adeguato controllo''. E' quanto dichiara Mauro La Mantia Presidente Regionale di Giovane Italia Sicilia, movimento giovanile del Popolo della Liberta', in merito all'arresto di Vincenzo Ganci candidato della lista ''Amo Palermo''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media