Cerca

Dl fisco: tetto 15mila euro per pagamento cash turisti extra-Ue

Economia

0

Roma, 17 apr. (Adnkronos) - Un tetto di 15.000 euro al pagamento cash da parte dei turisti extra-Ue. Lo prevede un emendamento al decreto legge di semplificazione fiscale, approvato dalla commissione Finanze della Camera. ''Per l'acquisto di beni, e di prestazioni di servizi legate al turismo'' da parte di cittadini extra-Ue ovvero dello spazio economico europeo, che abbiano residenza fuori dal territorio dello Stato ''il limite per il trasferimento di denaro contante'' sara' di 15.000 euro.

Il cedente del bene di servizio dovra' acquisire fotocopie del passaporto del cessionario. Il denaro dovra' essere versato su conto corrente il primo giorno feriale successivo a quello in cui e' stata effettuata l'operazione. Inoltre dovra' essere inviata preventivamente un'apposita comunicazione all'Agenzia delle entrate, da parte di chi intende utilizzare la deroga al pagamento in contante.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media