Cerca

Crisi: Gasbarra, Pd Lazio aderisce a fiaccolata sindacati e imprese

Cronaca

0

Roma, 17 apr. - (Adnkronos) - ''Di fronte al quadro economico e sociale da vera emergenza e' necessario, come ripetiamo da tempo, unire le forze e mettere in campo un piano straordinario che contrasti nel Lazio la crisi che ha piegato il sistema delle imprese, provocando una nuova disoccupazione, con numeri da dopoguerra''. Lo dichiara in una nota il segretario del Pd del Lazio, Enrico Gasbarra.

''Una crisi che sia le forze sociali, le organizzazioni sindacali avevano da tempo previsto - sottolinea - cosi' come le associazioni di categoria, che piu' volte hanno lanciato appelli alla politica, e in particolare alla Regione Lazio e al governo di Roma Capitale. Appelli spesso disperati caduti nel vuoto, anche di fronte all'impennata del numero delle aziende che nel solo 2011 hanno dichiarato fallimento, cresciuto in un anno del 23%, e al boom dei nuovi disoccupati come denunciato dalla Cgil''.

''Finalmente - aggiunge Gasbarra - e grazie al gruppo del Pd e alle forze di opposizione, il Consiglio regionale affrontera' il tema crisi che non ha i tempi della cattiva politica che ha abbandonato al proprio destino le migliaia di imprese del Lazio che unite hanno scelto di manifestare per sopravvivere, ma anche per dire che e' il momento di unire le forze per uscire da un tunnel che si fa sempre piu' lungo. Il Partito Democratico del Lazio - conclude Gasbarra - aderisce con convinzione a SilenziosaMente, condividendo totalmente il Manifesto, le proposte della manifestazione, perche' da questa crisi si esce soltanto se uniti''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media