Cerca

Archeologia: Villa Marittima di Minori diventa un sito multimediale (2)

Cultura

0

(Adnkronos) - "Lo scopo che ci siamo dati e' di arricchire di aspetti innovativi un'offerta turistica, le cui tradizionali risorse ambientali e paesaggistiche vanno coniugate con le nuove possibilita' legate alla segmentazione di un mercato sempre piu' esigente e selettivo - spiega il sindaco Andrea Reale - Le amministrazioni locali della costiera amalfitana hanno fatto fronte comune in vista di un obiettivo fondamentale per la valorizzazione e il rilancio del comprensorio".

E in questa strategia rientra il progetto Ozi Marittimi - storie sensibili nelle 'Villae' Romane della Costa d'Amalfi, che vede coinvolti tutti i paesi costieri attraverso la Conferenza dei Sindaci, col supporto finanziario della Regione Campania e la partecipazione qualificante della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta.

Il Comune di Minori, in particolare, fa da capofila dell'iniziativa a ragione della piena corrispondenza di questa con le linee-guida della propria azione amministrativa. Non e' un caso, quindi, che proprio la Villa Marittima Romana di Minori funga da centro logistico di una serie di interventi e di manifestazioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media