Cerca

Cinema: Muller non ha ancora firmato per Roma, domani incontro con Ferrari

Spettacolo

0

Roma, 17 apr. - (Adnkronos) - Il 16 marzo scorso Marco Muller e' stato nominato direttore artistico del Festival del Cinema di Roma e giovedi' 12 aprile i quattro soci fondatori si sono impegnati a ripianare il debito della Fondazione Cinema per Roma con una quota pro capite di 550mila euro. Ma ad oggi il contratto del neodirettore e' ancora senza firma.

Sulle ragioni di questa impasse i rumors non mancano. C'e' chi parla di uno stallo dovuto alla parte economica e chi, invece, indica criticita' su alcune garanzie che Muller avrebbe chiesto sulla squadra che lo accompagnera' in questo nuovo compito. Ma il presidente del Festival del Cinema di Roma Paolo Ferrari minimizza: "Stiamo discutendo, ma non mi sembra che ci siano problemi. In ogni caso incontrero' Marco Muller entro domani per definire i termini del contratto", assicura conversando con l'Adnkronos.

A dispetto delle parole tranquillizzanti di Ferrari, pare proprio che Muller sia piuttosto preoccupato anche per il dilatarsi dei tempi. Iniziare a lavorare a fine aprile, infatti, significherebbe, spiegano fonti ben informate, rinunciare all'anteprima estiva del Festival al Massenzio. Anteprima che doveva essere proprio la novita' di questa nuova gestione. Ora, pero', si tratta di verificare, in primo luogo, se domani Muller e Ferrari troveranno l'accordo necessario alla firma del contratto. In tal caso la prossima settimana dovra' riunirsi il Cda.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media