Cerca

Nordest: Intesa Sanpaolo, nel 2011 export Distretti a +9%

Economia

0

Venezia, 17 apr. (Adnkronos) - Le esportazioni dei 34 distretti industriali triveneti nel 2011 hanno registrato una crescita significativa (+9%) anche se lievemente inferiore alla media italiana. Questo risultato risente della dinamica contenuta dei distretti friulani, che non sono andati oltre un progresso del 6%. Meglio hanno fatto le aree distrettuali del Veneto e, soprattutto, del Trentino Alto Adige, che hanno maturato un aumento dell'export pari rispettivamente a +9,7% e a +12,4%.

Lo sottolinea il Monitor Trieveneto pubblicato a cura del Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo per conto di Cassa di Risparmio Veneto, Carive, CariFvg e Btb il Monitor dei distretti industriali del Triveneto aggiornato a fine 2011. Lo studio monitora l'andamento dei distretti presenti in Veneto, Friuli V.G. e Trentino A.A..

Performance migliori sono state ottenute dai 3 poli tecnologici del Triveneto che nel 2011, dopo il rimbalzo del 2010 (+10,9%), hanno registrato una crescita a due cifre (+11,4%). In evidenza, in particolare, il biomedicale di Padova (+13,7%) e il polo Ict veneto (+11,9%). Piu' lento il passo dell'Ict di Trieste (+2,9%).(segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media