Cerca

Partiti: Renzi ad Abc, io sono contrario a finanziamento pubblico

Politica

0

Firenze, 17 apr. - (Adnkronos) - ''Ieri Alfano Bersani e Casini hanno sottolineato che abolire il finanziamento pubblico sarebbe 'un errore drammatico'. Come sapete, io ho una visione diversa'', essendo per l'abolizione totale del finanziamento pubblico ai partiti. Lo scrive il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, nella sua enews. ''La partita si gioca soprattutto sul terreno del finanziamento, della legge elettorale, del rinnovamento e del ricambio - prosegue Renzi -. C'e' chi dice che abolire il finanziamento pubblico ai partiti sarebbe un drammatico errore perche' 'si creerebbe lo spazio per uomini ricchi e caparbi di costruire partiti a loro immagine e somiglianza'. Ehm, ehm! Scusate. Di cosa stiamo parlando?''.

In Italia ''se - putacaso, dico - un ricco signore vuole farsi un partito e magari vincere tre volte le elezioni nel giro di quindici anni, guardate che in Italia lo fa, eh! Il blocco all'ingresso di persone molto legate a interessi economici non si fa con il finanziamento pubblico ai partiti: quella cosa li'- scrive Renzi - si chiama legge sul conflitto di interessi. Viceversa un Paese senza finanziamento pubblico ma con un sistema di regole chiaro, con finanziamenti privati detraibili come gli Stati Uniti puo' consentire a un signore semisconosciuto che si chiama Barak Hussein Obama di divenire il Presidente della piu' potente democrazia del mondo''.

''Non e' di per se' il finanziamento pubblico ai partiti che garantisce la buona politica, dunque - sostiene Renzi -. E soprattutto non e' questo finanziamento pubblico, dove i soldi girano in modo incredibile e dove mentre i Comuni si vedono tagliare dell'80% i fondi sul sociale, ai partiti si corrispondono le quote per elezioni nazionali e regionali in modo copioso e inaccettabile''. Per il sindaco di Firenze i partiti devono essere ''leggeri, una libera associazione e non un apparato paraministeriale''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media