Cerca

Brindisi: Ivri su furti in aeroporto, provvedimenti per dipendenti coinvolti

Cronaca

1

Milano, 17 apr. - (Adnkronos) - "In qualita' di amministratore delegato del Gruppo Ivri ritengo doveroso rendere nota la posizione dell'azienda che rappresento in merito al fatto di cronaca che, emerso oggi, vede 8 guardie giurate in divisa Ivri, in servizio all'aeroporto di Brindisi, indagate per peculato e accusate di avere sottratto beni dai bagagli dei passeggeri in transito". E' quanto dichiara in una nota Italo Soncini, amministratore delegato del Gruppo Ivri S.p.a.

"Non voglio in questo momento evidenziare i migliaia di casi che ogni anno, da oltre 60 anni, ci vedono protagonisti di interventi per garantire sicurezza e legalita' su tutto il territorio nazionale - aggiunge - Desidero invece fermamente sottolineare che Ivri fornira' la massima collaborazione alle autorita' per una piena ricostruzione dei fatti, all'esito della quale verranno adottati tutti i provvedimenti opportuni nei confronti dei dipendenti coinvolti, ad oggi agli arresti domiciliari".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giuseange

    18 Aprile 2012 - 11:11

    da x dipendente.ivri.Brindisi.vorrei spezzare una lancia a favore.di tutti i colleghi ivri.Brindìsi.dicendo che sono le guardi + oneste e professionalmente preparate.riguardo i colleghi coinvolti in questa squallida storia,spero che paghino un prezzo salato x quanto fatto,e soprattutto x quanto disonore anno recato al gruppo ivri.di tutta l'italia.e tutta la categoria intera.

    Report

    Rispondi

media