Cerca

Ilva: pres. Provincia, problema Taranto assunto come di interesse nazionale

Economia

0

Roma, 17 apr. (Adnkronos) - "La presidenza del consiglio assume il problema della citta' di Taranto come di interesse nazionale per l'importanza dell'apparato industriale di questa citta' e su questa base istituisce un tavolo con alcuni ministeri per interventi specifici e possibilmente immediati sulle bonifiche, la riqualificazione urbana, con un occhio agli attrattori di sviluppo ambientali". Lo ha affermato il presidente della Provincia di Taranto, Giovanni Florido, al termine del vertice a Palazzo Chigi sull'Ilva di Taranto.

Sul fronte della rivisitazione dell'Aia (autorizzazione integrata ambientale), c'e' stata "un'apertura di Clini, che ha detto che continuera' il tavolo gia' istituito", ha riferito Florido. Sull'ipotesi di una legge speciale per Taranto il presidente della Provincia ha risposto che si utilizzera' lo strumento della "delibera Cipe" anche perche' "la Regione ha una dotazione Fas importante che potra' essere utilizzata" e ci sono circa "400 mln di euro per il porto di Taranto" che vanno sbloccati.

Il tavolo, ha riferito, arrivera' poi a concretizzarsi con una "delibera Cipe che utilizzi le fonti di finanziabilita' presenti". "La valutazione di Monti - ha poi concluso Florido - e' che i temi del lavoro e dell'ambiente devono essere tenuti insieme".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media