Cerca

Firenze: rapino' paninoteca, incastrato da impronta su bottiglia e arrestato (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Grazie all'attivita' investigativa, gli uomini della Sezione Antirapina guidati dal vice questore aggiunto Alessandro Ausenda, hanno individuato l'uomo: a tradirlo, proprio una sua impronta lasciata sulla bottiglia di birra consumata prima del colpo. Il lavoro della Polizia Scientifica ha cosi' consentito agli inquirenti di concentrare le indagini nei confronti di un pregiudicato fiorentino gia' conosciuto alla stessa Squadra Mobile che lo aveva arrestato nel 2010 sempre per reati contro il patrimonio.

Cosi', su richiesta del pm titolare dell'inchiesta, Giuseppe Bianco, il gip Silvia Cipriani ha emesso nei suoi confronti un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Dopo lunghe ricerche, complicate dal fatto che il 34enne non aveva una dimora abituale, la polizia lo ha catturato a Montespertoli dove aveva trovato ospitalita' da un conoscente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media