Cerca

Lega: Cappellacci, parole Borghezio da outlet della politica

Politica

0

Cagliari, 17 apr. - (Adnkronos) - ''In questi anni quando si e' trattato di discutere le speranze dei nostri giovani e degli strumenti per tradurle in concreto, i ministri leghisti si sono schierati sempre dall'altra parte della barricata, tenendo un malcelato atteggiamento di aperta ostilita'''. Cosi' il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, commenta le dichiarazioni dell'europarlamentare della Lega Nord, Mario Borghezio.

''Il senso del pudore - rileva Cappellacci - dovrebbe imporre una certa parsimonia nell'uso della parola da parte degli esponenti di tale movimento, almeno quando si trattano argomenti dai quali e' bene che si tengano lontani. E' comprensibile che, dopo aver trascorso 20 lunghi anni a parlare di qualcosa che non esiste, come la Padania, Borghezio sia costretto a discutere di cio' che esiste, come la Sardegna, la Sicilia e la Campania''.

''Spiace che lo faccia con la consueta volgarita', che dimostra come certe idee - conclude il presidente della Regione - siano ormai uno degli ultimi residui impolverati dell'outlet della politica, rimasti giacenti in mezzo a qualche cencio verde''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media