Cerca

Milano: tentano di speronare auto carabinieri dopo furto, 2 arresti

Cronaca

0

Milano, 17 apr. (Adnkronos) - Sono due i pregiudicati arrestati dopo aver messo a segno l'ennesimo furto e dopo aver tentato di speronare, al termine di un lungo inseguimento, l'auto dei carabinieri che gli ha impedito la fuga. Le manette sono scattate nel pomeriggio in via Resegone a Cernusco sul Naviglio, comune alle porte di Milano. A bloccare la fuga un colpo di pistola sparato da un militare che ha centrato un pneumatico del furgone su cui viaggiavano i due malviventi.

In manette, con l'accusa di concorso in furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, sono finiti due nomadi del campo di via Idro a Milano, di 21 e di 58 anni. I due dovranno rispondere anche di ricettazione del furgone sul quale hanno cercato di fuggire, risultato rubato a Vimercate qualche giorno fa. Il bottino, di circa 15 mila euro, e' stato restituito al proprietario. Gli arresti arrivano dopo la denuncia di una ventina di furti, a danni di artigiani edili, messi a segno nella zona.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media