Cerca

Omicidio Rea: un anno fa l'omicidio di Melania, Parolisi unico imputato/Adnkronos (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - E' lo stesso marito di Melania, trascorsi una ventina di minuti,a dare l'allarme: Parolisi, non vedendo rientrare la moglie, chiama i soccorsi e fa scattare le ricerche. Il suo corpo viene scoperto due giorni dopo, il 20 aprile, in seguito alla telefonata anonima di un uomo che, intorno alle 14.30-15.00, avverte il 113 da una cabina telefonica pubblica del centro di Teramo ma che non verra' mai rintracciato.

La salma di Melania viene ritrovata in un bosco di Ripe di Civitella, nel teramano, a circa 18 chilometri di distanza da Colle San Marco, poco lontano dalla localita' chiamata Casermette, dove si svolgono esercitazioni militari di tiro. Presenta ferite di arma da taglio e una siringa conficcata sul suo corpo.

L'autopsia, eseguita dal medico Adriano Tagliabracci, appurera' che Melania e' stata uccisa con 35 coltellate, ma non vengono trovati segni di strangolamento e nemmeno di violenza sessuale. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media