Cerca

Carceri: Pili (Pdl), 40 mln per nuova struttura di Oristano ancora senza luce e collaudi (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Pili afferma anche che ''non risulta allacciata la struttura depurativa interna con i collettori esterni rendendo di fatto inutilizzabili gl impianti interni, nessun tipo di collaudo cosi' come previsto prima della consegna delle opere alla struttura penitenziaria e non risultano presenti arredi di alcun tipo, cosi' come non risultano attivati gli impianti di allarme per la mancata disponibilita' di corrente elettrica''. La consegna ufficiale della struttura quindi ''continua a slittare - dice Pili - e non risulta essere programmata cosi' come non si conosce la data dei collaudi strutturali, statici e di sicurezza''.

''Alle valutazioni e ai riscontro emersi nel corso del sopralluogo - dice Pili - si aggiunge il mancato collaudo della struttura che rappresenta un indubbio motivo di incertezza sulla futura apertura del carcere stesso. A tutt'oggi non risultano ancora disponibili gli arredi necessari e quelli acquistati sarebbero di tipo sovrapponibile lasciando intendere che la struttura possa arbitrariamente ospitare il doppio dei detenuti individuati nella capienza progettuale''.

Pili affronta una ''questione delicata sulla quale mancano riscontri oggettivi ma dove le indiscrezioni costituiscono piu' di un allarme''. Spiega il deputato : ''E' ovvio e necessario che venga promosso un accurato controllo statico e di sicurezza della struttura, comprese, come e' scontato in questi casi, le verifiche della qualita' e delle quantita' dei materiali utilizzati nel rafforzamento della sicurezza, con particolare riferimento delle intercapedine dei muri sia interni, tra celle, e quelli esterni. E' indispensabile promuovere tale verifica anche nell'ambito dei diversi lotti esecutivi articolatisi nel tempo al fine di garantire una costante qualita' esecutiva nell'ambito di tutta la struttura''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media