Cerca

Crisi: Monti, sprint Italia grazie a sforzo collettivo, molto da fare

Politica

0

Roma, 18 apr. (Adnkronos) - ''L'Italia ha messo in sicurezza i conti pubblici e avra' un avanzo primario del 3,9% nel 2013. E' uno sprint realizzato con lo sforzo collettivo di Parlamento, Parti sociali, parte produttiva del Paese oltreche' dal Governo. Ma molto resta da fare''. Lo evidenzia il premier Mario Monti nella relazione che accompagna la bozza del Def all'esame del Cdm.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media