Cerca

Pmi: Regione Lazio 'lancia' 40 itinerari per promuovere artigianato artistico

Economia

0

Roma, 18 apr. (Adnkronos) - Quaranta itinerari racchiusi in una ''Strada'', un portale web e un catalogo in due lingue: sono queste le iniziative messe in campo dalla Regione, per mezzo dell'assessorato alle Attivita' produttive e di Bic Lazio, per promuovere in Italia e nel mondo le piccole imprese attive nel settore dell'artigianato artistico e tradizionale, fra cui diverse eccellenze, emerse a seguito di uno specifico bando regionale.

''Il Lazio e' al secondo posto in Italia per Pil e numero di imprese, e produce circa il dieci per cento della ricchezza nazionale, coniugando lo sviluppo tecnologico con la tutela di antiche tradizioni. Il nostro territorio e' ricco di botteghe e laboratori che producono oggetti unici. Si tratta di piccole aziende che necessitano della nostra attenzione perche' rappresentano un settore dinamico, nonostante le contingenze economiche, oltre a un patrimonio irripetibile di conoscenze'', ha spiegato Pietro Di Paolo, assessore regionale alle Attivita' produttive e alle Politiche dei rifiuti.

''In questa ottica - ha proseguito Di Paolo - e' necessario concentrare gli sforzi per costruire percorsi trasparenti e soprattutto certi per quanto riguarda la tempistica degli interventi di sostegno al settore. Per competere sul mercato la strada da perseguire e' quella dell'eccellenza e della cultura: un binomio imprescindibile. Le Pmi regionali, e in particolar modo quelle artigiane, devono perseguire la qualita'. Solo cosi' si uscira' dalla crisi. Per i primi mesi del 2012 abbiamo previsto di mettere a disposizione del comparto 5 milioni di euro''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media