Cerca

Governo: Casini, peccato mortale dire che peggio e' alle spalle

Politica

0

Roma, 18 apr. (Adnkronos) - ''Il governo Monti ha una missione: rimettere a posto i conti e preoccuparsi della crescita, perche' la recessione e' un rischio diabolico per tutti i Paesi''. Lo ha sottolineato il leader dell'Udc durante una conferenza stampa a Montecitorio.

Casini avverte: ''Un peccato mortale in cui non possiamo cadere sarebbe quello di pensare che il peggio e' alle spalle''. Per il leader centrista la ripartenza del Paese non si fa ''con la bacchetta magica. La crescita non e' un provvedimento che si impone''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media