Cerca

Palermo: Arico' presenta programma, la citta' tornera' bellissima

Politica

Palermo, 18 apr.- (Adnkronos) - Si chiama 'Palermo bellissima' il programma presentato oggi dal...
0
Palermo, 18 apr.- (Adnkronos) - Si chiama 'Palermo bellissima' il programma presentato oggi dal...

Palermo, 18 apr.- (Adnkronos) - Si chiama 'Palermo bellissima' il programma presentato oggi dal candidato sindaco del capoluogo siciliano Alessandro Arico', deputato regionale siciliano sostenuto nella sua corsa a Palazzo delle Aquile da Fli ed Mpa. Sono numerosi i punti indicati alla stampa dal giovane parlamentare di Futuro e Liberta', dalla Pubblica amministrazione ai Rifiuti, dalla mobilita' irbana, al Centro storico, fino alla Sicurezza e Legalita'. Con lo sfondo musicale 'Sei bellissima' cantata da Loredana Berte', Arico' ha indicato attraverso delle slides i punti essenziali del programma "che tornera' bellissima come lo era negli anni Cinquanta", ha detto mentre veniva proiettata la citta' in bianco e nero. Poi, ha citato il Presidente John F. Kennedy: "I vincenti troveranno sempre una strada e i perdenti troveranno sempre una scusa". E ha tenuto spesso a sottolineare che i suoi progetti "saranno tutti a costo zero".

Subito dopo ha iniziato a snocciolare numeri e dati: Via le zone blu a Palermo, informatizzazione di tutti gli uffici comunali, riduzione della spesa corrente del 25%, creazione di una holding per le societa' ex municipalizzate e avvio dei prepensionamenti per chi tra i dipendenti ha maturato i requisiti.Sono solo alcuni dei punti del programma presentato da Arico' nela sede del comitato elettorale alla presenza di alcuni degli assessori comunali designati in caso di vittoria.

E poi valorizzazione del porta a porta per la raccolta dei rifiuti, ma anche l'eliminazione graduale delle zone blu per i parcheggi e l'istituzione di un bus del mare un vaporetto che colleghi le borgate marinare da sferracavallo ad acqua dei corsari. Per la mobilita' cittadina il candidato a sindaco Arico' ha proposto la realizzazione di una nuova tangenziale esterna ed interna e la realizzazione del bike sharing. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media