Cerca

Confindustria: non solo il vertice nazionale, al via rinnovo nelle territoriali

Economia

Roma, 18 apr. (Adnkronos/Labitalia) - Non solo il cambio della guardia alla guida di Viale...
0
Roma, 18 apr. (Adnkronos/Labitalia) - Non solo il cambio della guardia alla guida di Viale...

Roma, 18 apr. (Adnkronos/Labitalia) - Non solo il cambio della guardia alla guida di Viale dell'Astronomia. Se per il dopo Marcegaglia i giochi sono fatti, con il presidente designato Giorgio Squinzi che domani presentera' in giunta squadra e programma per essere poi eletto il 23 maggio, si aprono ora una serie di partite, non meno importanti, a livello territoriale.

In Piemonte, Marche, Sardegna, Puglia e Campania si devono infatti rinnovare i vertici regionali e, a queste, si potrebbe aggiungere l'Emilia Romagna, se l'attuale presidente Gaetano Maccaferri venisse indicato alla vicepresidenza nazionale, e l'Unione industriale di Torino, presieduta da Gianfranco Carbonato, anche lui in pole position per una delle vicepresidenze a fianco di Squinzi.

Il voto nelle regioni dovrebbe portare a una nuova presidenza e a un nuovo team entro il prossimo luglio. Tutti, pero', attendono l'esito della giunta di domani: dalla composizione della squadra nazionale e dagli equilibri raggiunti con la corrente di Alberto Bombassei (fondatore di 'Impresa al Centro'), infatti, dipenderanno anche molte delle sorti delle associazioni territoriali. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media