Cerca

Algeria: il padre di Mariasandra, per lei cucinero' due bistecche

Cronaca

San Casciano Val di Pesa (Firenze), 18 apr. - (Adnkronos) - "Sono un chiodo". Sono le parole della...
0
San Casciano Val di Pesa (Firenze), 18 apr. - (Adnkronos) - "Sono un chiodo". Sono le parole della...

San Casciano Val di Pesa (Firenze), 18 apr. - (Adnkronos) - "Sono un chiodo". Sono le parole della figlia Mariasandra che hanno colpito il padre Lido Mariani. Le sue foto ma soprattutto le prime immagini viste in televisone che mostravano la turista fiorentina, ostaggio per 14 mesi in Algeria, visibilmente dimagrita, hanno fatto capire agli anziani genitori le drammatiche condizioni in cui ha vissuto nel deserto.

Per questo il padre ha pensato di cucinare per Mariasandra, questa sera, per la prima cena del suo ritorno a casa, "due belle bistecche alla fiorentina".

"E' dimagrita, ha sofferto tanto, ma l'importante e' che ora sia in Italia e torni a casa. Poi ingressera'", ha detto il padre commosso parlando con i giornalisti davanti alla sua abitazione a San Casciano Val di Pesa.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media