Cerca

Campania: Verdi, si discuta di priorita' regione e non di crocifisso

Cronaca

Napoli, 18 apr. - (Adnkronos) - "Invece di discutere ed intervenire su problemi serissimi che...
0
Napoli, 18 apr. - (Adnkronos) - "Invece di discutere ed intervenire su problemi serissimi che...

Napoli, 18 apr. - (Adnkronos) - "Invece di discutere ed intervenire su problemi serissimi che stanno colpendo la Campania, dal dramma trasporti a partire dalla Circumvesuviana, ai tagli e disservizi della sanita' fino alla devastazione ambientale, il Consiglio regionale sta discutendo di una legge surreale che obbligherebbe gli edifici della Regione ad esporre il crocifisso". Lo dichiara il commissario regionale campano dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

"Alla Circumvesuviana ad esempio - sottolinea Borrelli - servono urgentemente nuove carrozze e treni, non i crocifissi. Non entriamo nel merito della questione ma il tema sembra davvero surreale e fuori luogo rispetto ad altre priorita' fondamentali della Campania di oggi, come ad esempio l' isituzione del registro regionale dei tumori che giovedi' 19 aprile dovrebbe essere discusso dopo mesi di assurdi riinvii. Chiediamo ai proponenti di questa legge di dedicarsi ai problemi che ci affliggono e non ai dettagli, visto che stiamo affondando nelle disoccupazione, inquinamento e criminalita' e l'obbligatorieta' dei crocifissi nelle sedi regionali non ci sembra proprio una priorita' in questo momento".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media